Salta il contenuto
La start up che che ti porta la spesa da bere direttamente a casa tua!
La start up che che ti porta la spesa da bere direttamente a casa tua!

Franciacorta Rosè Bio 2015 - Barone Pizzini

Risparmi 14% Risparmi 14%
Prezzo originale €29,00
Prezzo originale €29,00 - Prezzo originale €29,00
Prezzo originale €29,00
Prezzo attuale €24,90
€24,90 - €24,90
Prezzo attuale €24,90
iva inclusa
Categoria: Spumante
Provenienza: Lombardia
Annata: 2015
Formato: 750 ml
Denominazione: Franciacorta DOCG
Vitigni: Chardonnay 60%, Pinot Nero 40%
Alcol: 12 % vol.
Temperatura di servizio: 8/10 °C
Aroma: Lamponi, note di fragole
Abbinamenti: Antipasti di pesce, antipasti di terra

Il sensuale e georgico Pinot nero, dei loro vigneti ghermiti dai boschi, trasfonde nel bicchiere note di sottobosco come ribes e cassis, oltre a sentori di amarene. Di persistente armonia, scandito da una densa trama intessuta in un buon vigore acido. Le uve provengono da vigneti situati presso le zone di Santella, Roncaglia e Gallo, definiti da un terreno di tipo fluvioglaciale e morenico.

Barone Pizzini

Costruita secondo i più alti standard di sostenibilità architettonica, la cantina rispecchia a pieno gli ideali di Barone Pizzini: efficienza, e un impatto minimo sull’ambiente. Come un albero, è in parte interna alla terra, dalla quale cattura energia e freschezza per trasmetterle al vino. L’azienda crede fermamente nell’agricoltura biologica e in tutte quelle scelte volte a ridurre l’impatto ambientale e i consumi energetici. Barone Pizzini rappresenta una delle più importanti e dinamiche realtà vitivinicole della Franciacorta. Una cantina straordinaria, che può vantare una linea produttiva di impressionante solidità, capace di spaziare attraverso tutte le più importanti tipologie della denominazione: dal classico Brut al Satèn, dal Rosé al Dosaggio Zero, o Brut Nature che dir si voglia, fino ai Curtefranca, i vini fermi. Non è un caso: la storia di Barone Pizzini, infatti, è un patrimonio di tradizione, sapienza ed esperienza, compimento di un percorso che nasce dal più assoluto rispetto per la natura e da radici ben piantate nel senso più profondo del territorio. I venticinque differenti appezzamenti vitati, dislocati in diverse zone della Franciacorta, si estendono su una superficie totale di 54 ettari divisi in 29 particelle. Ogni appezzamento possiede proprie caratteristiche per esposizione, altitudine, microclima e composizione del terreno, cosicché ciascun vigneto risulta essere diverso da tutti gli altri, in un mosaico di grande bellezza, tutto da scoprire nel bicchiere, sorso dopo sorso.