Salta il contenuto
Siamo la start up che che ti porta da bere direttamente a casa tua!
Siamo la start up che che ti porta da bere direttamente a casa tua!

Barbera D'alba 2016 - Fortemasso

Prezzo originale €13,40 - Prezzo originale €13,40
Prezzo originale
€13,40
€13,40 - €13,40
Prezzo attuale €13,40
iva inclusa
Categoria: Vino rosso
Provenienza: Piemonte
Annata: 2015
Formato: 750 ml
Denominazione: DOC
Vitigni: Barbera 100%
Alcol: N.D.
Temperatura di servizio: 15/18 °C
Aroma: N.D.
Abbinamenti: N.D.

Rosso rubino con lievi riflessi violacei. Al naso netto e ampio con note floreali di viola e fruttate di lampone, ciliegia e prugna. Al palato armonico, pieno sapido con finale leggermente asciutto e gradevolmente fruttato

Fortemasso

Le Langhe sono uno degli angoli più dolci di una terra ricca e fertile come il Piemonte. Raccontate da Cesare Pavese e Beppe Fenoglio, hanno in realtà una lunga storia tra castelli e cascine che la rendono uno dei cuori pulsanti dell'agricoltura e della viticoltura a livello italiano e mondiale. Non a caso dal 2014 è entrata a far parte della lista dei beni del Patrimonio dell'Umanità Unesco. E nel cuore delle Langhe, a Monforte d'Alba si trova ForteMasso. Un'azienda agricola che sorge in un paesaggio collinare da urlo dove la premiatissima tradizione locale è elevata da un team enologico che punta a un'eccellenza al passo coi tempi grazie a sistemi moderni in perfetta armonia con la storia langarola. Castelletto è la località da fiaba in cui sorgono i vigneti della proprietà. Lussureggianti colline sul versante monfortino, che baciano un borgo inserito dall'ANCI tra i più belli d'Italia, e vigneti a perdita d'occhio. Sono cinque gli ettari di proprietà di ForteMasso, con le uve più pregiate delle Langhe. Si passa dal nebbiolo da Barolo, all'interno del Cru Castelletto e della Vigna Storica Pressenda, fino alle uve da Barbera, provenienti da un appezzamento di Roddi, non lontano da Monforte d'Alba. La materia prima di altissima qualità viene poi affidata a mani sapientissime. Il team enologico, totalmente locale, è composto da Piero Ballario per la parte enologica e Giampiero Romana per la parte agronomica. L'ideale per ricavare il massimo da un vito noto in tutto il Pianeta per il suo altissimo pregio.