bevo.it

Caratteristiche


pronta consegna
Pronta consegna garantita| si
Annata
Annata | S.A.
Provenienza
Provenienza | Germania
Denominazione
Denominazione | Saar QbA
vitigni
Vitigni | riesling 100%
alcol
Alcol | 12 % vol.
formato
Formato | 750 ml
Consumo Ideale
Consumo Ideale | N.D.
Temperatura di servizio
Temperatura di servizio | 10°/12°
Aroma
Aroma | la mirabella a cui si aggiungono note agrumate e di fiori di sambuco, Pesca bianca
abbinamenti
Abbinamenti | pesce, pollame e crostacei
Giudizio
Giudizio di bevo.it | DA FAR GIRAR LA TESTA
Categoria
Categoria | vino bianco

SAAR RIESLING MOSELLA 2018 – WEINGUT VAN VOLXEM

25,50 19,90

Un bianco giovane ma austero, come le ripide montagne di ardesia su cui nascono le sue uve. Profondamente tedesco, intenso ed elegante, si sposa alla perfezione al vostro desiderio di condividere un brindisi di gran classe, ma con il brio di chi sa godersi la vita. E la vuole celebrare, a dispetto delle più impervie difficoltà. Giallo paglierino alla vista, i suoi profumi di pesca bianca vi regaleranno immediate sensazioni di freschezza e di giovanile desiderio di fare festa. Solo dopo arrivano le note agrumate e i sentori di fiori di sambuco, a completare un viaggio sublimato già dal primo assaggio. In cui la spiccata mineralità lascia il posto alle note di zenzero che accenderanno la vostra passione. All’insegna della voglia di vivere, e ridere insieme.

WEINGUT VAN VOLXEM

 

Dal monastero a una visione ambiziosa

Chi è convinto che la Germania sia solo terra di grandi birre, si prepari a una colossale sorpresa. Ai piedi delle montagne di Vosges, nella Valle della Saar, sorge infatti Wiltingen. Da secoli ospita un monastero gesuita, che ha dato al nuovo proprietario Roman Niewodniczanski un’idea nuova, geniale e incredibilmente ambiziosa: diventare un punto di riferimento del vino a livello mitteleuropeo e poi mondiale. Una visione che ha preso corpo rilevando l’azienda che la famiglia Van Volxem gestiva da quattro generazioni. E che oggi fonde tradizioni radicate da due millenni con i più moderni ritrovati della tecnica.

Artigiani con il tocco imprenditoriale

Il progetto è cresciuto a dismisura negli anni, specie da quando è stato assunto Dominik Völk come general manager. Un tocco imprenditoriale a una realtà dalla fortissima impronta artigianale, dove si punta sulla qualità grazie alle vendemmie tardive, le base rese, la fedeltà al territorio. Una rivoluzione che inizia a somigliare a un impero, che oggi si fonda su 65 ettari di vigneti nel cuore dell’Europa, dove la Germania sfiora il confine con Francia e Lussemburgo.

Il vino che nasce dal freddo

Proprio il territorio è quello più adatto a crescere l’uva che ha reso Weingut Van Volxem un punto di riferimento tra i vini d’Europa. Il microclima della zona fresco, gli scoscesi pendii di ardesia e l’attenzione di Roman Niewodniczanski regalano vini speciali. Nati dal freddo, ma capaci di riscaldarvi grazie a una lavorazione meticolosa: vendemmie a ottobre, maturazioni fisiologiche e fermentazioni spontanee. Questo è il vino che dalla Germania ha conquistato il mondo.

Iscriviti alla newsletterRicevi subito uno sconto del 10%

Resta aggiornato sulle novità e le offerte di Bevo.it

Potrai cancellarti in qualsiasi momento.

Carrello della spesa
There are no Prodottos in the Carrello!
Continua a fare acquisti
0