Bevo.it

SPEDIZIONE GRATUITA OLTRE 69 €

Riesling Edelschuh 2016 – Wohlmuth

39,90

La località di Edelschuh è nota come una delle migliori località Austriache a livello vitivinicolo. In questo luogo caldo le uve maturano con valori di estratto particolarmente elevati, i grappoli sono dotati di una struttura acida molto filigranata per via dell’altitudine e hanno un’espressione fruttata molto intensa. A causa dell’estrema pendenza, questa storica località può essere gestita solo manualmente o in parte tramite verricello a fune. Il terreno arido di ardesia si riflette molto fortemente nel vino. Il mosto viene lasciato fermentare naturalmente in vecchie botti di legno. Affinato per 8 mesi, è un vino ricco, articolato e piacevolmente suadente. Il riesling si presenta di colore dorato, al naso è ampio; si esprime con note di mandarino, lime, ananas e albicocca. Al palato è fresco e di buona mineralità con succose sfumature di ananas e frutto della passione. Equilibrato. Ottimo in abbinamento al pesce alla griglia, si sposa bene anche con i gamberi.

WOHLMUTH

 
La cantina Wohlmuth sorge nella regione della Stiria, in Austria ed è circondata da vigneti tra i 400 ed i 600 metri slm caratterizzati da un terreno ricco di ardesia e calcio. Dal 1803 la famiglia Wohlmuth si dedica alla coltivazione del vino. Wohlmuth è sinonimo di vini straordinari, ricchi e complessi , che esprimono il terreno speciale di Kitzeck: pendii ripidi, terreno scisto, un microclima con una grande variazione di temperatura e una resa raccolta a mano limitata . Gerhard Wohlmuth, un enologo brillante, formato a livello nazionale e internazionale, è riuscito anno dopo anno a produrre vini premiati a livello nazionale e internazionale, è stato premiato come “Enologo austriaco dell’anno 2001″ e ha vinto l ‘”International Pinot Gris Trophy 2007” all’International Wine Challenge di Londra. L’azienda è a conduzione famigliare ed il rispetto per la natura, la sostenibilità e la ricerca della qualità sono i valori che animano questo progetto. Gerhard Wohlmuth si affida al lavoro artigianale tradizionale, alla riduzione della resa e alla coltivazione naturale, perché per lui è molto chiaro che gran parte della qualità dei prodotti proviene dal vigneto. L’azienda fa parte della Styrian Terroir and Classic Wineries (STK). Il lavoro in vigna è svolto esclusivamente in modo manuale da mani esperte con una particolare cura del terreno e del fogliame, le rese sono basse e la maturazione ricercata è quella fisiologica delle uve. La vinificazione è rigidamente volta a esaltare il frutto, con una gestione delicata e personalizzata a seconda dell’annata, della vendemmia e della varietà. I vini prodotti da questa cantina risultano raffinati, ricchi di mineralità e personalità.

Riesling Edelschuh 2016 – Wohlmuth

39,90

La località di Edelschuh è nota come una delle migliori località Austriache a livello vitivinicolo. In questo luogo caldo le uve maturano con valori di estratto particolarmente elevati, i grappoli sono dotati di una struttura acida molto filigranata per via dell’altitudine e hanno un’espressione fruttata molto intensa. A causa dell’estrema pendenza, questa storica località può essere gestita solo manualmente o in parte tramite verricello a fune. Il terreno arido di ardesia si riflette molto fortemente nel vino. Il mosto viene lasciato fermentare naturalmente in vecchie botti di legno. Affinato per 8 mesi, è un vino ricco, articolato e piacevolmente suadente. Il riesling si presenta di colore dorato, al naso è ampio; si esprime con note di mandarino, lime, ananas e albicocca. Al palato è fresco e di buona mineralità con succose sfumature di ananas e frutto della passione. Equilibrato. Ottimo in abbinamento al pesce alla griglia, si sposa bene anche con i gamberi.

WOHLMUTH

 
La cantina Wohlmuth sorge nella regione della Stiria, in Austria ed è circondata da vigneti tra i 400 ed i 600 metri slm caratterizzati da un terreno ricco di ardesia e calcio. Dal 1803 la famiglia Wohlmuth si dedica alla coltivazione del vino. Wohlmuth è sinonimo di vini straordinari, ricchi e complessi , che esprimono il terreno speciale di Kitzeck: pendii ripidi, terreno scisto, un microclima con una grande variazione di temperatura e una resa raccolta a mano limitata . Gerhard Wohlmuth, un enologo brillante, formato a livello nazionale e internazionale, è riuscito anno dopo anno a produrre vini premiati a livello nazionale e internazionale, è stato premiato come “Enologo austriaco dell’anno 2001″ e ha vinto l ‘”International Pinot Gris Trophy 2007” all’International Wine Challenge di Londra. L’azienda è a conduzione famigliare ed il rispetto per la natura, la sostenibilità e la ricerca della qualità sono i valori che animano questo progetto. Gerhard Wohlmuth si affida al lavoro artigianale tradizionale, alla riduzione della resa e alla coltivazione naturale, perché per lui è molto chiaro che gran parte della qualità dei prodotti proviene dal vigneto. L’azienda fa parte della Styrian Terroir and Classic Wineries (STK). Il lavoro in vigna è svolto esclusivamente in modo manuale da mani esperte con una particolare cura del terreno e del fogliame, le rese sono basse e la maturazione ricercata è quella fisiologica delle uve. La vinificazione è rigidamente volta a esaltare il frutto, con una gestione delicata e personalizzata a seconda dell’annata, della vendemmia e della varietà. I vini prodotti da questa cantina risultano raffinati, ricchi di mineralità e personalità.

30 SECONDIStiamo sviluppando il nuovo sito di Bevo.it e vorremmo qualche consiglio da parte tua.

Compila in questionario e ricevi uno sconto del 15% per provare la nuova piattaforma di Bevo.it !

Carrello della spesa
There are no Prodottos in the cart!
Continua a fare acquisti
0