Bevo.it

SPEDIZIONE GRATUITA OLTRE 69 €

Caratteristiche


pronta consegna
Pronta consegna garantita| si
Annata
Annata | 2015
Provenienza
Provenienza | Sicilia
Denominazione
Denominazione | DOC
vitigni
Vitigni | nerello cappuccio, Nerello Mascalese
alcol
Alcol | 13, 5 % vol.
formato
Formato | 750 ml
Consumo Ideale
Consumo Ideale | N.D.
Temperatura di servizio
Temperatura di servizio | 16/18° C
Aroma
Aroma | fiori e frutta rossa macerata
abbinamenti
Abbinamenti | Carni rosse, Selvaggina e formaggi stagionati
Giudizio
Giudizio di bevo.it | PER OGNI OCCASIONE
Categoria
Categoria | vino rosso

Etna Rosso Doc Placo 2015 – Tenute Mannino Di Plachi

16,50

Vigneti di Nerello Mascalese e Nerello Cappuccio (vitigni autoctoni) alle pendici dell’Etna a Castiglione di Sicilia a 550 metri s.l.m. Le viti di 80 anni affondano le radici in terreni sabbiosi di origine lavica ricchi di minerali, con forti sbalzi termici tra giorno e notte. Raccolta manuale delle uve. Alla vista si presenta di colore rosso rubino brillante. All’olfatto è intenso, vinoso, con eleganti sentori floreali e di frutta rossa macerata. Al palato risulta asciutto, pieno, giustamente tannico con delicate note speziate e vanigliate.

TENUTE MANNINO DI PLACHI

 
La storia dell’azienda è molto antica e risale al 1800 quando il Barone Franz Mannino iniziò ad esportare in Europa e in Nord America i prodotti tipici siciliani, quali vino e arance, riscuotendo successo sul mercato internazionale. Oggi, la tenuta si è trasformata in un’azienda agricola e vinicola moderna alle pendici dell’Etna, che offre anche una serie di servizi affini al mondo del vino: agriturismo, ecoturismo, enogastronomia e ristorazione.
L’azienda è costituita da 3 diverse strutture: Il Podere di Pietra Marina collocato sul versante Nord dell’Etna, a circa 550 metri, è utilizzato per la coltura dei vitigni autoctoni a bacca rossa Nerello Mascalese e Nerello Cappuccio, con le quali si producono l’Etna Doc Rosso.
La Tenuta Le Sciarelle, a circa 450 metri sul versante Sud dell’Etna, si dedica alla produzione dell’uva bianca Carricante (vitigno autoctono della zona) e Catarratto, adatte alla produzione dell’Etna Doc Bianco.
La Tenuta del Gelso collocata su un esteso appezzamento di terreno vicino al mare, è dedicata a diverse colture: agrumi, ortaggi, ulivi.
Le viti della tenuta hanno una caratteristica e particolare forma ad alberello, e crescono rigogliose sul suolo fertile di origine vulcanica, ricco di minerali. Alcune di esse sono secolari e di tipo prefillossera. La produzione avviene utilizzando tecniche tradizionali di lavorazione come ad esempio la raccolta manuale e la stagionatura lenta e naturale in botti di rovere.

Etna Rosso Doc Placo 2015 – Tenute Mannino Di Plachi

16,50

Caratteristiche


pronta consegna
Pronta consegna garantita| si
Annata
Annata | 2015
Provenienza
Provenienza | Sicilia
Denominazione
Denominazione | DOC
vitigni
Vitigni | nerello cappuccio, Nerello Mascalese
alcol
Alcol | 13, 5 % vol.
formato
Formato | 750 ml
Consumo Ideale
Consumo Ideale | N.D.
Temperatura di servizio
Temperatura di servizio | 16/18° C
Aroma
Aroma | fiori e frutta rossa macerata
abbinamenti
Abbinamenti | Carni rosse, Selvaggina e formaggi stagionati
Giudizio
Giudizio di bevo.it | PER OGNI OCCASIONE
Categoria
Categoria | vino rosso

Vigneti di Nerello Mascalese e Nerello Cappuccio (vitigni autoctoni) alle pendici dell’Etna a Castiglione di Sicilia a 550 metri s.l.m. Le viti di 80 anni affondano le radici in terreni sabbiosi di origine lavica ricchi di minerali, con forti sbalzi termici tra giorno e notte. Raccolta manuale delle uve. Alla vista si presenta di colore rosso rubino brillante. All’olfatto è intenso, vinoso, con eleganti sentori floreali e di frutta rossa macerata. Al palato risulta asciutto, pieno, giustamente tannico con delicate note speziate e vanigliate.

TENUTE MANNINO DI PLACHI

 
La storia dell’azienda è molto antica e risale al 1800 quando il Barone Franz Mannino iniziò ad esportare in Europa e in Nord America i prodotti tipici siciliani, quali vino e arance, riscuotendo successo sul mercato internazionale. Oggi, la tenuta si è trasformata in un’azienda agricola e vinicola moderna alle pendici dell’Etna, che offre anche una serie di servizi affini al mondo del vino: agriturismo, ecoturismo, enogastronomia e ristorazione.
L’azienda è costituita da 3 diverse strutture: Il Podere di Pietra Marina collocato sul versante Nord dell’Etna, a circa 550 metri, è utilizzato per la coltura dei vitigni autoctoni a bacca rossa Nerello Mascalese e Nerello Cappuccio, con le quali si producono l’Etna Doc Rosso.
La Tenuta Le Sciarelle, a circa 450 metri sul versante Sud dell’Etna, si dedica alla produzione dell’uva bianca Carricante (vitigno autoctono della zona) e Catarratto, adatte alla produzione dell’Etna Doc Bianco.
La Tenuta del Gelso collocata su un esteso appezzamento di terreno vicino al mare, è dedicata a diverse colture: agrumi, ortaggi, ulivi.
Le viti della tenuta hanno una caratteristica e particolare forma ad alberello, e crescono rigogliose sul suolo fertile di origine vulcanica, ricco di minerali. Alcune di esse sono secolari e di tipo prefillossera. La produzione avviene utilizzando tecniche tradizionali di lavorazione come ad esempio la raccolta manuale e la stagionatura lenta e naturale in botti di rovere.

Iscriviti alla newsletter di Bevo.itSubito 10% di sconto per la tua spesa da bere !

** Utilizzi GMail o Hotmail? Controlla nella cartella "Promozioni" 

Carrello della spesa
There are no Prodottos in the cart!
Continua a fare acquisti
0