Bevo.it

SPEDIZIONE GRATUITA OLTRE 69 €

Caratteristiche


pronta consegna
Pronta consegna garantita| si
Annata
Annata | 2018
Provenienza
Provenienza | Toscana
Denominazione
Denominazione | Chianti classico DOCG
vitigni
Vitigni | Sangiovese 100%
alcol
Alcol | 14, 5 % vol.
formato
Formato | 750 ml
Consumo Ideale
Consumo Ideale | N.D.
Temperatura di servizio
Temperatura di servizio | 18/20° C
Aroma
Aroma | amarena e ribes., Bouquet fruttato con piacevoli note di prugna
abbinamenti
Abbinamenti | carne alla brace, Risotto ai funghi, salumi e formaggi stagionati., Selvaggina
Giudizio
Giudizio di bevo.it | ALMENO UNA VOLTA NELLA VITA
Categoria
Categoria | vino rosso

Chianti Classico Docg Bio 2018 – Tenuta Di Bibbiano

14,90 12,90

Il marchio che da sempre distingue le bottiglie di Chianti Classico è il Gallo Nero, storico simbolo dell’antica Lega Militare del Chianti, riprodotto fra l’altro dal pittore Giorgio Vasari sul soffitto del Salone dei Cinquecento, nel fiorentino Palazzo Vecchio. Questo simbolo ha origini leggendarie nel lontano Medioevo, per un vino oggi celebrato a livello mondiale.

TENUTA DI BIBBIANO

L’azienda agricola Bibbiano sorge nei pressi di Castellina in Chianti, una zona di straordinaria bellezza del Chianti Classico che si affaccia sulla Val d’Elsa in direzione del castello di Monteriggioni, terre ove la vite venne coltivata per la prima volta dagli Etruschi. Il primo documento ufficiale riguardante la presenza di un podere con vigne, oggi conservato a Badia e Passignano, risale al 1089. Gli attuali proprietari, la famiglia Marzi, arrivarono nel 1865 quando i fratelli Casimiro e Pietro lo acquisirono da Don Tommaso di Neri dei Principi Corsini. Da allora ben 5 generazioni si sono succedute alla guida della cantina, a cui capo troviamo ancora oggi due fratelli, Tommaso e Federico Marrocchesi Marzi. La filosofia dell’azienda è volta a produrre vini di alta qualità, in virtù di una decisa scelta tendente a esaltare il genius loci di Bibbiano, ovvero l’anima della tipicità geografica e dell’eredità umana del luogo, generando vini equilibrati, eleganti e dotati di una bella personalità, spesso anche potenti e dai timbri molto netti. Con un’attenta selezione dell’uva durante la vendemmia, tuttora svolta manualmente, e vinificando separatamente i vigneti dei diversi versanti, ogni anno si riesce a dare espressione naturale al terroir ed alle sue peculiarità. Circondati da ampi oliveti, i vigneti si estendono su una superficie di circa 25 ettari, e sono ubicati a un’altezza ricompresa fra i 270 e i 300 metri sul livello del mare, su declivi collinari in perfetta esposizione e con un microclima ideale. Le varietà coltivate sono Sangiovese, Sangiovese Grosso, Merlot e Colorino, seguendo rigorosamente pratiche biologiche volte a rispettare il territorio circostante nonché a conservarne tipicità e caratteristiche.

Chianti Classico Docg Bio 2018 – Tenuta Di Bibbiano

14,90 12,90

Caratteristiche


pronta consegna
Pronta consegna garantita| si
Annata
Annata | 2018
Provenienza
Provenienza | Toscana
Denominazione
Denominazione | Chianti classico DOCG
vitigni
Vitigni | Sangiovese 100%
alcol
Alcol | 14, 5 % vol.
formato
Formato | 750 ml
Consumo Ideale
Consumo Ideale | N.D.
Temperatura di servizio
Temperatura di servizio | 18/20° C
Aroma
Aroma | amarena e ribes., Bouquet fruttato con piacevoli note di prugna
abbinamenti
Abbinamenti | carne alla brace, Risotto ai funghi, salumi e formaggi stagionati., Selvaggina
Giudizio
Giudizio di bevo.it | ALMENO UNA VOLTA NELLA VITA
Categoria
Categoria | vino rosso

Il marchio che da sempre distingue le bottiglie di Chianti Classico è il Gallo Nero, storico simbolo dell’antica Lega Militare del Chianti, riprodotto fra l’altro dal pittore Giorgio Vasari sul soffitto del Salone dei Cinquecento, nel fiorentino Palazzo Vecchio. Questo simbolo ha origini leggendarie nel lontano Medioevo, per un vino oggi celebrato a livello mondiale.

TENUTA DI BIBBIANO

L’azienda agricola Bibbiano sorge nei pressi di Castellina in Chianti, una zona di straordinaria bellezza del Chianti Classico che si affaccia sulla Val d’Elsa in direzione del castello di Monteriggioni, terre ove la vite venne coltivata per la prima volta dagli Etruschi. Il primo documento ufficiale riguardante la presenza di un podere con vigne, oggi conservato a Badia e Passignano, risale al 1089. Gli attuali proprietari, la famiglia Marzi, arrivarono nel 1865 quando i fratelli Casimiro e Pietro lo acquisirono da Don Tommaso di Neri dei Principi Corsini. Da allora ben 5 generazioni si sono succedute alla guida della cantina, a cui capo troviamo ancora oggi due fratelli, Tommaso e Federico Marrocchesi Marzi. La filosofia dell’azienda è volta a produrre vini di alta qualità, in virtù di una decisa scelta tendente a esaltare il genius loci di Bibbiano, ovvero l’anima della tipicità geografica e dell’eredità umana del luogo, generando vini equilibrati, eleganti e dotati di una bella personalità, spesso anche potenti e dai timbri molto netti. Con un’attenta selezione dell’uva durante la vendemmia, tuttora svolta manualmente, e vinificando separatamente i vigneti dei diversi versanti, ogni anno si riesce a dare espressione naturale al terroir ed alle sue peculiarità. Circondati da ampi oliveti, i vigneti si estendono su una superficie di circa 25 ettari, e sono ubicati a un’altezza ricompresa fra i 270 e i 300 metri sul livello del mare, su declivi collinari in perfetta esposizione e con un microclima ideale. Le varietà coltivate sono Sangiovese, Sangiovese Grosso, Merlot e Colorino, seguendo rigorosamente pratiche biologiche volte a rispettare il territorio circostante nonché a conservarne tipicità e caratteristiche.

Iscriviti alla newsletter di Bevo.itSubito 10% di sconto per la tua spesa da bere !

** Utilizzi GMail o Hotmail? Controlla nella cartella "Promozioni" 

Carrello della spesa
There are no Prodottos in the cart!
Continua a fare acquisti
0