Bevo.it

SPEDIZIONE GRATUITA OLTRE 69 €

Champagne Brut Royale Reserve – Philipponnat

43,90 40,90

Champagne Royale Réserve Brut – Philipponnat

Considerato il vero emblema della storica regione della Champagne, la Maison descrive questo vino come la più pura espressione del suo stile. E lo stile è la chiave del brindisi che vi regaleranno le pregiate uve che lo compongono: 65% Pinot Nero, 30% Chardonnay, 5% Pinot Meunier. Un Brut che si presenta sulla vostra tavola dopo tre anni di invecchiamento sui lieviti, che lo rendono gradevolmente maturo. Questo non gli impedisce di sprigionare una straordinaria freschezza, per dare alla vostra festa il pizzico di brio che state cercando. Dorato alla vista, elegante sin dal perlage, tuffatevi nei suoi delicati profumi floreali, di tiglio e di pane fragrante e leggermente tostato. Scoprite le note di frutti bianchi, agrumi e miele. Il gusto di grande struttura e straordinaria armonia farà il resto. Per donare alla vostra serata il migliore brindisi che abbiate mai vissuto.

Philipponnat

 

Secoli di qualità e di amore per il vino

 

Era il 1522 quando per la prima volta il nome della famiglia Philipponnat si impose nella storica regione francese della Champagne, proprio quella che oggi associamo indissolubilmente al brindisi delle feste più lussuose. E la passione di famiglia assunse i contorni dell’impresa il 28 luglio 1697, giorno in cui Pierre Philipponnat registrò il marchio che ancora oggi rappresenta il nome e il blasone della Maison in ogni angolo del mondo. Un certificato di qualità giunto fino all’età moderna, quando nel 1910 Auguste e Pierre Philipponnat fondarono la Maison giunta fino al giorno d’oggi, acquistando a Mareuil-sur-Aÿ alcune storiche cantine risalenti al XVIII secolo.

Villaggi storici e una gemma esclusiva

 

Ancora oggi la Maison appartiene a un Philipponnat, come è sempre stato nell’intero corso della storia. Un retaggio ben presente a chi lavora su questi storici terreni: venti ettari che comprendono Aÿ, villaggio Grand Cru della Vallée de la Marne, e i rinomati villaggi Premier Cru di Mareuil-sur-Aÿ, Mutigny e Avenay-Val-d’Or. Non manca una gemma: il monopolio del Clos des Goisses, un vitigno esteso appena cinque ettari e caratterizzato da terreni gessosi, pendenze impervie e un’esposizione totale a sud: da qui provengono Champagne unici al mondo.

Eccellenza al servizio della tradizione

 

Il resto arriva dalla certosina attenzione della famiglia Philipponnat, un vanto che dura da secoli. Ancora oggi, su loro esplicita volontà, i vini vengono lavorati secondo gli antichi valori della tradizione. Alla ricerca costante dell’eccellenza, ma nel rispetto della generosità e la semplicità che hanno reso questa terra un vero e proprio simbolo mondiale.

Champagne Brut Royale Reserve – Philipponnat

43,90 40,90

Champagne Royale Réserve Brut – Philipponnat

Considerato il vero emblema della storica regione della Champagne, la Maison descrive questo vino come la più pura espressione del suo stile. E lo stile è la chiave del brindisi che vi regaleranno le pregiate uve che lo compongono: 65% Pinot Nero, 30% Chardonnay, 5% Pinot Meunier. Un Brut che si presenta sulla vostra tavola dopo tre anni di invecchiamento sui lieviti, che lo rendono gradevolmente maturo. Questo non gli impedisce di sprigionare una straordinaria freschezza, per dare alla vostra festa il pizzico di brio che state cercando. Dorato alla vista, elegante sin dal perlage, tuffatevi nei suoi delicati profumi floreali, di tiglio e di pane fragrante e leggermente tostato. Scoprite le note di frutti bianchi, agrumi e miele. Il gusto di grande struttura e straordinaria armonia farà il resto. Per donare alla vostra serata il migliore brindisi che abbiate mai vissuto.

Philipponnat

 

Secoli di qualità e di amore per il vino

 

Era il 1522 quando per la prima volta il nome della famiglia Philipponnat si impose nella storica regione francese della Champagne, proprio quella che oggi associamo indissolubilmente al brindisi delle feste più lussuose. E la passione di famiglia assunse i contorni dell’impresa il 28 luglio 1697, giorno in cui Pierre Philipponnat registrò il marchio che ancora oggi rappresenta il nome e il blasone della Maison in ogni angolo del mondo. Un certificato di qualità giunto fino all’età moderna, quando nel 1910 Auguste e Pierre Philipponnat fondarono la Maison giunta fino al giorno d’oggi, acquistando a Mareuil-sur-Aÿ alcune storiche cantine risalenti al XVIII secolo.

Villaggi storici e una gemma esclusiva

 

Ancora oggi la Maison appartiene a un Philipponnat, come è sempre stato nell’intero corso della storia. Un retaggio ben presente a chi lavora su questi storici terreni: venti ettari che comprendono Aÿ, villaggio Grand Cru della Vallée de la Marne, e i rinomati villaggi Premier Cru di Mareuil-sur-Aÿ, Mutigny e Avenay-Val-d’Or. Non manca una gemma: il monopolio del Clos des Goisses, un vitigno esteso appena cinque ettari e caratterizzato da terreni gessosi, pendenze impervie e un’esposizione totale a sud: da qui provengono Champagne unici al mondo.

Eccellenza al servizio della tradizione

 

Il resto arriva dalla certosina attenzione della famiglia Philipponnat, un vanto che dura da secoli. Ancora oggi, su loro esplicita volontà, i vini vengono lavorati secondo gli antichi valori della tradizione. Alla ricerca costante dell’eccellenza, ma nel rispetto della generosità e la semplicità che hanno reso questa terra un vero e proprio simbolo mondiale.

30 SECONDIStiamo sviluppando il nuovo sito di Bevo.it e vorremmo qualche consiglio da parte tua.

Compila in questionario e ricevi uno sconto del 15% per provare la nuova piattaforma di Bevo.it !

Carrello della spesa
There are no Prodottos in the cart!
Continua a fare acquisti
0