bevo.it

Caratteristiche


pronta consegna
Pronta consegna garantita| si
Annata
Annata | 2014
Provenienza
Provenienza | Trentino Alto Adige
Denominazione
Denominazione | Trento DOC
vitigni
Vitigni | Chardonnay 100%
alcol
Alcol | 12.5%
formato
Formato | 750 ml
Consumo Ideale
Consumo Ideale | 2020/2024
Temperatura di servizio
Temperatura di servizio | 6°/8°
Aroma
Aroma | bouquet intenso di particolare finezza, con sentori di fiori di mandorlo e mela renetta, leggermente speziato con un accenno di crosta di pane
abbinamenti
Abbinamenti | Antipasti di terra, Primi di terra
Giudizio
Giudizio di bevo.it | PER OGNI OCCASIONE
Categoria
Categoria | spumante

BRUT PERLE’ 2014 – FERRARI

33,90

Icona di stile. Da un’accurata selezione di Chardonnay di montagna, il Trentodoc millesimato che sintetizza al meglio l’arte Ferrari. Elegante fraseggio gustativo, con finale in crescendo. Il gusto è elegante e armonioso: si distingue l’inconfondibile fondo aromatico tipico dello Chardonnay. Segue un finale lievemente ammandorlato e di grande persistenza, frutto del lungo affinamento sui lieviti.

GIULIO FERRARI

 
Giulio Ferrari tra il 1895 e il 1897 aveva studiato alla scuola agraria San Michele all’Adige: proprio a scuola aveva conosciuto chi gli avrebbe permesso di trasferirsi in Francia. Non in una regione a caso, ovviamente, ma nella zona dello Champagne, dove era stato ospitato da un suo amico produttore. Fu così che egli ebbe modo di interessarsi da vicino alle bollicine e a tutto ciò che sta intorno ad esse: così, una volta ritornato a casa, provò a tradurre sul campo tutto quello che aveva appreso nel corso della sua trasferta. L’amore per il vino giocava di certo un ruolo di primo piano, ma altrettanto sicuro è che Giulio fosse un businessman in anticipo sui tempi, un uomo di affari che poteva contare su un intuito fuori dal comune. Con il trascorrere del tempo Giulio divenne sempre più rinomato e apprezzato come produttore di vini, per quanto il numero di bottiglie che poteva mettere a disposizione dei propri clienti fosse ridotto: il vivaio rappresentava ancora la sua attività più importante. Fu proprio Ferrari, peraltro, a rivestire un ruolo decisivo nel favorire la diffusione nel nostro Paese dello Chardonnay.

Iscriviti alla newsletterRicevi subito uno sconto del 10%

Resta aggiornato sulle novità e le offerte di Bevo.it

Potrai cancellarti in qualsiasi momento.

Carrello della spesa
There are no Prodottos in the Carrello!
Continua a fare acquisti
0