Bevo.it

SPEDIZIONE GRATUITA OLTRE 69 €

Caratteristiche


pronta consegna
Pronta consegna garantita| si
Provenienza
Provenienza | Italia
alcol
Alcol | 28 % vol.
formato
Formato | ND
Aroma
Ingredienti | bitter Campari, gin Beefeter, scorza arancia amara disidratata, vermouth Carpano
Giudizio
Giudizio di bevo.it | DA FAR GIRAR LA TESTA
Categoria
Categoria | Ready to Drink

Box Negroni

53,50

NEGRONI

BOX

 

– Bitter Campari 1 LT

– Vermouth rosso Carpano 1LT

– Gin Beefeter 1 LT

-1x sacchetto Scorze arancia amara

 

Inizialmente questo cocktail nato nei bar fiorentini circa 100 anni fa, veniva chiamato “un Americano alla maniera del conte Negroni”, in seguito divenne semplicemente, per tutti, il Negroni.Il Negroni, nato a Firenze in un giorno imprecisato del 1919, è giunto immutato, dopo quasi un secolo, ai giorni nostri.

Narra la leggenda che il conte Camillo Negroni, personaggio eclettico della nobiltà fiorentina, avesse chiesto al bartender Fosco Scarselli (secondo altri autoripare fosse Angelo Tesauro)

della drogheria e profumeria Casoni, in via de’ Tornabuoni, di “irrobustire” il solito Americano.

L’americano era ai tempi, un cocktail molto alla moda preparato mixando vermouth, bitter e soda.Camillo indicò al suo bartender di fiducia, la bottiglia del gin.Voleva “rafforzare” il grado alcolico del cocktail, senza alterarne il colore.

Nacque così il Negroni.

RICETTA

 

– Bitter Campari 40 ml

– Vermouth rosso Carpano 40 ml

– Gin Beefeter 40 ml

– Scorza di arancia amara

– Ghiaccio

Box Negroni

53,50

Caratteristiche


pronta consegna
Pronta consegna garantita| si
Provenienza
Provenienza | Italia
alcol
Alcol | 28 % vol.
formato
Formato | ND
Aroma
Ingredienti | bitter Campari, gin Beefeter, scorza arancia amara disidratata, vermouth Carpano
Giudizio
Giudizio di bevo.it | DA FAR GIRAR LA TESTA
Categoria
Categoria | Ready to Drink

NEGRONI

BOX

 

– Bitter Campari 1 LT

– Vermouth rosso Carpano 1LT

– Gin Beefeter 1 LT

-1x sacchetto Scorze arancia amara

 

Inizialmente questo cocktail nato nei bar fiorentini circa 100 anni fa, veniva chiamato “un Americano alla maniera del conte Negroni”, in seguito divenne semplicemente, per tutti, il Negroni.Il Negroni, nato a Firenze in un giorno imprecisato del 1919, è giunto immutato, dopo quasi un secolo, ai giorni nostri.

Narra la leggenda che il conte Camillo Negroni, personaggio eclettico della nobiltà fiorentina, avesse chiesto al bartender Fosco Scarselli (secondo altri autoripare fosse Angelo Tesauro)

della drogheria e profumeria Casoni, in via de’ Tornabuoni, di “irrobustire” il solito Americano.

L’americano era ai tempi, un cocktail molto alla moda preparato mixando vermouth, bitter e soda.Camillo indicò al suo bartender di fiducia, la bottiglia del gin.Voleva “rafforzare” il grado alcolico del cocktail, senza alterarne il colore.

Nacque così il Negroni.

RICETTA

 

– Bitter Campari 40 ml

– Vermouth rosso Carpano 40 ml

– Gin Beefeter 40 ml

– Scorza di arancia amara

– Ghiaccio

Iscriviti alla newsletter di Bevo.itSubito 10% di sconto per la tua spesa da bere !

** Utilizzi GMail o Hotmail? Controlla nella cartella "Promozioni" 

Carrello della spesa
There are no Prodottos in the cart!
Continua a fare acquisti
0