Bevo.it

SPEDIZIONE GRATUITA OLTRE 69 €

Caratteristiche


pronta consegna
Pronta consegna garantita| si
Annata
Annata | 2017
Provenienza
Provenienza | Francia
Denominazione
Denominazione | Bourgogne AOC
vitigni
Vitigni | Pinot nero 100%
alcol
Alcol | 12, 5 % vol.
formato
Formato | 750 ml
Consumo Ideale
Consumo Ideale | N.D.
Temperatura di servizio
Temperatura di servizio | 18°/20°
Aroma
Aroma | frutta rossa, lamponi, marasche
abbinamenti
Abbinamenti | Arrosti di pollo, brasati, carne rossa alla griglia, formaggi semistagionati
Giudizio
Giudizio di bevo.it | ALMENO UNA VOLTA NELLA VITA
Categoria
Categoria | vino rosso

Bourgogne Pinot Nero Aoc 2017 – Simonnet Febvre

19,90 17,90

Le uve provengono dalla Borgogna, nella zona dell’Yonne, più precisamente nei dintorni di Auxerre. Le vigne di 25 anni affondano le radici in un terroir composto da marne di argilla e calcare del Giurassico. Tutta l’eleganza del Pinot Nero in una delle zone più vocate per la sua produzione. Alla vista si presenta di colore rosso rubino intenso con riflessi violacei. Il naso è dominato da aromi di marasche e lamponi. In bocca il vino è fresco, rotondo con tannini discreti ed eleganti. Ideale con arrosti di pollo, carne rossa alla griglia, brasati e formaggi semistagionati.

SIMONNET-FEBVRE

 

Fondata nel 1840, la Maison Simonnet-Febvre è tra le cantine più antiche della zona. In quell’anno, Jean Febvre acquistò Tisserand, una società di commercianti di vino, e poi si specializzò nella produzione di Spumante Chablis, l’antenato dell’attuale Crémant de Bourgogne. L’azienda crebbe nel XIX secolo sotto la guida delle 4 generazioni successive. Melanie, figlia di Jean Febvre, sposò Amedee Simonnet. Da qui il nome attuale della Maison. Successivamente i loro due figli Georges e Camille rilevarono l’attività e diedero una spinta significativa con la loro visione progressista: ammodernamento delle strutture, costruzione della cantina e della piattaforma di carico. Questi miglioramenti sono andati di pari passo con l’aumento delle vendite nazionali e delle esportazioni.

Oggi Simonnet-Febvre produce una vasta gamma di vini che esprimono i diversi terroir dei vigneti Chablis e Grand Auxerrois. Acquistata dalla Maison Louis Latour nel 2003, è oggi guidata da Jean-Philippe Archambaud che è riuscito a ispirare una nuova dinamica pur mantenendo indipendenti lo stile che da sempre contraddistingue Simonnet-Febvre: vini puri e concentrati che esprimono la loro identità unica in relazione al loro terroir con la tipica mineralità di Chablis e della Borgogna settentrionale come cornice comune.

I vecchi edifici a Chablis e la moderna cantina di Chitry-le-Fort consentono di esprimere appieno il carattere unico dei vigneti di Chablis preservando le tradizioni di quasi 2 secoli fa.

In 3 semplici parole: Terroir, Purezza, Precisione.

Bourgogne Pinot Nero Aoc 2017 – Simonnet Febvre

19,90 17,90

Caratteristiche


pronta consegna
Pronta consegna garantita| si
Annata
Annata | 2017
Provenienza
Provenienza | Francia
Denominazione
Denominazione | Bourgogne AOC
vitigni
Vitigni | Pinot nero 100%
alcol
Alcol | 12, 5 % vol.
formato
Formato | 750 ml
Consumo Ideale
Consumo Ideale | N.D.
Temperatura di servizio
Temperatura di servizio | 18°/20°
Aroma
Aroma | frutta rossa, lamponi, marasche
abbinamenti
Abbinamenti | Arrosti di pollo, brasati, carne rossa alla griglia, formaggi semistagionati
Giudizio
Giudizio di bevo.it | ALMENO UNA VOLTA NELLA VITA
Categoria
Categoria | vino rosso

Le uve provengono dalla Borgogna, nella zona dell’Yonne, più precisamente nei dintorni di Auxerre. Le vigne di 25 anni affondano le radici in un terroir composto da marne di argilla e calcare del Giurassico. Tutta l’eleganza del Pinot Nero in una delle zone più vocate per la sua produzione. Alla vista si presenta di colore rosso rubino intenso con riflessi violacei. Il naso è dominato da aromi di marasche e lamponi. In bocca il vino è fresco, rotondo con tannini discreti ed eleganti. Ideale con arrosti di pollo, carne rossa alla griglia, brasati e formaggi semistagionati.

SIMONNET-FEBVRE

 

Fondata nel 1840, la Maison Simonnet-Febvre è tra le cantine più antiche della zona. In quell’anno, Jean Febvre acquistò Tisserand, una società di commercianti di vino, e poi si specializzò nella produzione di Spumante Chablis, l’antenato dell’attuale Crémant de Bourgogne. L’azienda crebbe nel XIX secolo sotto la guida delle 4 generazioni successive. Melanie, figlia di Jean Febvre, sposò Amedee Simonnet. Da qui il nome attuale della Maison. Successivamente i loro due figli Georges e Camille rilevarono l’attività e diedero una spinta significativa con la loro visione progressista: ammodernamento delle strutture, costruzione della cantina e della piattaforma di carico. Questi miglioramenti sono andati di pari passo con l’aumento delle vendite nazionali e delle esportazioni.

Oggi Simonnet-Febvre produce una vasta gamma di vini che esprimono i diversi terroir dei vigneti Chablis e Grand Auxerrois. Acquistata dalla Maison Louis Latour nel 2003, è oggi guidata da Jean-Philippe Archambaud che è riuscito a ispirare una nuova dinamica pur mantenendo indipendenti lo stile che da sempre contraddistingue Simonnet-Febvre: vini puri e concentrati che esprimono la loro identità unica in relazione al loro terroir con la tipica mineralità di Chablis e della Borgogna settentrionale come cornice comune.

I vecchi edifici a Chablis e la moderna cantina di Chitry-le-Fort consentono di esprimere appieno il carattere unico dei vigneti di Chablis preservando le tradizioni di quasi 2 secoli fa.

In 3 semplici parole: Terroir, Purezza, Precisione.

Iscriviti alla newsletter di Bevo.itSubito 10% di sconto per la tua spesa da bere !

** Utilizzi GMail o Hotmail? Controlla nella cartella "Promozioni" 

Carrello della spesa
There are no Prodottos in the cart!
Continua a fare acquisti
0