Bevo.it

SPEDIZIONE GRATUITA OLTRE 69 €

Bourgogne Aligote …. – Laurent

18,90

Color giallo paglierino trasparente. Il naso mostra bei sentori di frutta a polpa bianca (mela verde) e di piccoli fiori freschi bianchi, con delle delicate sfumature erbacee e un bel tocco minerale. In bocca, il vino è secco e si slancia subito con buona freschezza e mineralità. Finale armonioso su richiami fruttatiBianco estremamente versatile, si accosta bene ad antipasti poco strutturati, fritture leggere, tartare di pesce o piatti a base di pollo e poco elaborati.

LAURENT

 
Fino ad una trentina di anni fa, Dominique Laurent – personaggio eclettico, appassionato e sognatore – faceva il pasticcere a Vesoul, piccolo paese fra la Borgogna e l’Alsazia. Da sempre appassionato dei grandi vini della Côte d’Or, possiede una cantina personale con le migliori bottiglie borgognone, ma soprattutto stringe amicizia con i vigneron più rappresentativi della zona. La sua vita cambia radicalmente quando decide di trasformare la propria passione in lavoro, inventandosi “negociant haute couture”: seleziona piccole partite di vino, sia da giovani promettenti vigneron che da affermati domaine, con i quali aveva instaurato un rapporto di confidenza e reciproca stima, per poi affinarle ed imbottigliarle con la propria etichetta. Il successo di Dominique è stato da subito folgorante ed è risuonato in tutto il mondo. Aiutato dalla seconda moglie Sylvie Esmonin, straordinaria produttrice a Gevrey-Chambertin – che ogni anno cede una parte dei propri vini a Dominique (Clos Saint Jaques compreso) – imbastisce nuovi progetti tra cui la propria tonnellerie, con cui produce le botti per i propri vini, e a fondare nel 2006 il Domaine Laurent Pére et Fils.

Bourgogne Aligote …. – Laurent

18,90

Color giallo paglierino trasparente. Il naso mostra bei sentori di frutta a polpa bianca (mela verde) e di piccoli fiori freschi bianchi, con delle delicate sfumature erbacee e un bel tocco minerale. In bocca, il vino è secco e si slancia subito con buona freschezza e mineralità. Finale armonioso su richiami fruttatiBianco estremamente versatile, si accosta bene ad antipasti poco strutturati, fritture leggere, tartare di pesce o piatti a base di pollo e poco elaborati.

LAURENT

 
Fino ad una trentina di anni fa, Dominique Laurent – personaggio eclettico, appassionato e sognatore – faceva il pasticcere a Vesoul, piccolo paese fra la Borgogna e l’Alsazia. Da sempre appassionato dei grandi vini della Côte d’Or, possiede una cantina personale con le migliori bottiglie borgognone, ma soprattutto stringe amicizia con i vigneron più rappresentativi della zona. La sua vita cambia radicalmente quando decide di trasformare la propria passione in lavoro, inventandosi “negociant haute couture”: seleziona piccole partite di vino, sia da giovani promettenti vigneron che da affermati domaine, con i quali aveva instaurato un rapporto di confidenza e reciproca stima, per poi affinarle ed imbottigliarle con la propria etichetta. Il successo di Dominique è stato da subito folgorante ed è risuonato in tutto il mondo. Aiutato dalla seconda moglie Sylvie Esmonin, straordinaria produttrice a Gevrey-Chambertin – che ogni anno cede una parte dei propri vini a Dominique (Clos Saint Jaques compreso) – imbastisce nuovi progetti tra cui la propria tonnellerie, con cui produce le botti per i propri vini, e a fondare nel 2006 il Domaine Laurent Pére et Fils.

30 SECONDIStiamo sviluppando il nuovo sito di Bevo.it e vorremmo qualche consiglio da parte tua.

Compila in questionario e ricevi uno sconto del 15% per provare la nuova piattaforma di Bevo.it !

Carrello della spesa
TOTALE
58,00
Continua a fare acquisti
1