Bevo.it

SPEDIZIONE GRATUITA OLTRE 69 €

Barolo D.O.C.G. Castelletto 2016 – Mauro Veglio

42,90

Castelletto è una vasta area che si snoda tra Monforte e la frazione di Perno, al confine con Serralunga. Qui si coltivano circa 4 ettari di vigneto. Con l’annata ’96 Veglio è stato il primo produttore ad utilizzare questo nome. Su questo terroir il Barolo è più tannico e molto fresco con sentori balsamici, di eucalipto, menta e liquirizia. Colore rosso rubino di buona intensità. Profumo intenso e suadente, grande armonia di frutti rossi e delicato petalo di rosa. Elegantissimo goudron con leggere note di sottobosco, menta e liquirizia. Sapore vigoroso, pieno ed equilibrato. Grande persistenza tannica ma di grande succulenza. Finale con note di confettura di mora e mirtilli.

MAURO VEGLIO

 
L’azienda coltiva circa 14 ettari di vigneti distribuiti tra La Morra e Monforte d’Alba, sulle colline delle Langhe. Mauro e Daniela credono in un vino equilibrato, rispettoso del territorio e della tipicità d’origine, frutto di un attento lavoro di selezione in vigna e di un’altrettanta cura in cantina. Producono quattro prestigiosi cru del Barolo: l’Arborina, il Gattera, il Rocche dell’Annunziata e il Castelletto. Ma vinificano anche i grandi rossi di Langa: il Langhe Nebbiolo, il Barbera e il Dolcetto d’Alba. Mauro Veglio è uno dei fautori del forte cambiamento di stile del Barolo tradizionale negli anni ’90, con l’amico Elio Altare fondò il gruppo innovativo soprannominato “Barolo Boys”.

Barolo D.O.C.G. Castelletto 2016 – Mauro Veglio

42,90

Castelletto è una vasta area che si snoda tra Monforte e la frazione di Perno, al confine con Serralunga. Qui si coltivano circa 4 ettari di vigneto. Con l’annata ’96 Veglio è stato il primo produttore ad utilizzare questo nome. Su questo terroir il Barolo è più tannico e molto fresco con sentori balsamici, di eucalipto, menta e liquirizia. Colore rosso rubino di buona intensità. Profumo intenso e suadente, grande armonia di frutti rossi e delicato petalo di rosa. Elegantissimo goudron con leggere note di sottobosco, menta e liquirizia. Sapore vigoroso, pieno ed equilibrato. Grande persistenza tannica ma di grande succulenza. Finale con note di confettura di mora e mirtilli.

MAURO VEGLIO

 
L’azienda coltiva circa 14 ettari di vigneti distribuiti tra La Morra e Monforte d’Alba, sulle colline delle Langhe. Mauro e Daniela credono in un vino equilibrato, rispettoso del territorio e della tipicità d’origine, frutto di un attento lavoro di selezione in vigna e di un’altrettanta cura in cantina. Producono quattro prestigiosi cru del Barolo: l’Arborina, il Gattera, il Rocche dell’Annunziata e il Castelletto. Ma vinificano anche i grandi rossi di Langa: il Langhe Nebbiolo, il Barbera e il Dolcetto d’Alba. Mauro Veglio è uno dei fautori del forte cambiamento di stile del Barolo tradizionale negli anni ’90, con l’amico Elio Altare fondò il gruppo innovativo soprannominato “Barolo Boys”.

30 SECONDIStiamo sviluppando il nuovo sito di Bevo.it e vorremmo qualche consiglio da parte tua.

Compila in questionario e ricevi uno sconto del 15% per provare la nuova piattaforma di Bevo.it !

Carrello della spesa
There are no Prodottos in the cart!
Continua a fare acquisti
0